Il filatoio FPK\8C è adatto per filare qualsiasi materiale: lana, acrilico, nylon, fibra di carbonio, lino, seta ecc. anche in mescole tra loro. Esso dispone di 8 cilindri che formano due campi di stiro, permettendo stiri fino a 300 volte, senza doppia gabbietta, eliminando così tutti i problemi legati ad essa.
La suddivisione dei campi di stiro, partendo dall'alimentazione, è la seguente: primo cilindro con asse di stiro a pressione classico, il secondo e il terzo con "gomme a botte" (per la loro forma "a botte" , vuote all'interno per permettere di controllare meglio lo scorrimento delle fibre), il quarto cilindro con asse di stiro a pressione classico (in questo punto termina il primo campo ed inizia il secondo), il quinto, sesto, settimo, con "gomme a botte"mentre l'ottavo con asse a pressione. Su questo campo di stiro si possono filare fibre lunghe fino a 210 mm, o nel caso della macchina "tipo america" anche fibre da 260 mm.
Il fuso è dotato di testa filante con ballon controllato (brevettato),gli anelli sono sinterizzati per un miglior uso dei cursori in nylon.
La macchina può avere la levata automatica (con sistema di taglio del filo fino a 35 Kg\m), collegamenti vari a roccatrici, pulitore del sottoincanno, rilevatori presenza filo, strappa-nastri, controlli di produzione ecc..
La testata di comando può essere di tipo meccanico tradizionale o con controllo completamente elettronico di stiri, torsione e banco.
Semipettinato FPK
Filatoi come i percedenti ma con diverso campo di stiro